Studio Tributario Innocenti
-
-
HOME   SERVIZI   NEWS   CONTATTI   PRIVACY
-
NEWS
-
IMU E TASI PRIMO ACCONTO 2018
04/06/2018, ore 18:08
-
-
PAGAMENTO STIPENDI esclusivamente in modalita' rintracciabile.
04/06/2018, ore 18:10
-
-
Liberi professionisti equiparati alle Imprese per fondi UE-Toscana prima in Italia
29/03/2017, ore 11:03
-
-
Nell'attesa di alternative ai voucher........
22/03/2017, ore 19:07
-
-
Notifica via Pec: Obbligatoria dal 1 luiglio 2017
03/01/2017, ore 12:48
-
-
Modulo adesione rottamazione cartelle esattoriali
23/11/2016, ore 15:36
-
RC Auto nel decreto liberalizzazioni -
15/02/2012, ore 17:28

 

Il decreto liberalizzazione ha introdotto delle novità importanti nel ramo delle Rc auto.

Novità per gli automobilisti, che sono visibili già dal momento in cui si stipula l'assicurazione, infatti gli intermediari dovranno fornire ai clienti, i preventivi di almeno tre diverse compagnie.  

Ispezione preventiva veicolo

Le imprese possono chiedere all’assicurato di sottoporre volontariamente il veicolo ad ispezione prima di stipulare il contratto. Se l’assicurato accetta, l’impresa riduce il premio rispetto a quanto previsto in tariffa.

Scatola nera

Gli assicurati possono anche acconsentire a installare i meccanismi elettronici che registrano l’attività del veicolo, denominati scatola nera o equivalenti, i cui costi (e solo questi) sono a carico delle compagnie assicurative, che praticano anche una riduzione rispetto al premio della tariffa.

Ovviamente quando gli assicurati acconsentano a montarli a bordo dei propri veicoli.

 

                                                             Alcune riflessioni:

 

Come funziona la scatola nera?

Il funzionamento della scatola nera è piuttosto semplice: un GPS verrà collegato al GSM/GPRS Check Box … i dati verranno inviati ad una centrale Isvap, che in maniera assolutamente confidenziale elaborerà i dati, che ovviamente non potranno essere divulgati a terzi (nel pieno rispetto del “Trattamento dei dati personali e della privacy” L. 196/2003), bensì resi eventualmente disponibili solo al proprietario della vettura, alla compagnia di assicurazione ed all’organo di vigilanza. 

La scatola nera può essere montata su qualsiasi tipo di auto?

A quanto si è capito la scatola nera potrà essere montata su qualunque auto, senza distinzioni di età, modello e compagnia assicurativa, anche se fino ad ora, essendo il progetto in fase sperimentale, molte imprese di assicurazione non hanno ancora rilasciato un prodotto ufficiale ma si limiteranno a far montare il dispositivo satellitare a chi aderirà, tra i nominati, alla sperimentazione. Non importa dunque se si ha una vettura vecchia, una Ferrari, un SUV o altro, la possibilità non verrà negata a nessuno.

 

La scatola nera  uno sconto solo sulla responsabilità civile o anche sul furto e incendio?

Le compagnie hanno facoltà di concedere ulteriori sconti sulle garanzie aggiuntive, prime tra tutte furto e incendio, visto l’evidente vantaggio -specialmente nel caso venisse rubata l’autovettura- di avere un dispositivo che segua il mezzo ovunque esso si trovi (ok, la scatola nera può essere disattivata, immaginiamo, da mani esperte, ma rimane comunque un forte deterrente, come qualsiasi genere di antifurto).

 

 

 
-
Tutti i diritti riservati - P. IVA: 01447430487 Home Page | Servizi offerti | News | Contatti | Privacy