Studio Tributario Innocenti
-
-
HOME   SERVIZI   NEWS   CONTATTI   PRIVACY
-
NEWS
-
IMU E TASI PRIMO ACCONTO 2018
04/06/2018, ore 18:08
-
-
PAGAMENTO STIPENDI esclusivamente in modalita' rintracciabile.
04/06/2018, ore 18:10
-
-
Liberi professionisti equiparati alle Imprese per fondi UE-Toscana prima in Italia
29/03/2017, ore 11:03
-
-
Nell'attesa di alternative ai voucher........
22/03/2017, ore 19:07
-
-
Notifica via Pec: Obbligatoria dal 1 luiglio 2017
03/01/2017, ore 12:48
-
-
Modulo adesione rottamazione cartelle esattoriali
23/11/2016, ore 15:36
-
Secondo acconto Tasse novembre 2011 -
14/11/2011, ore 14:00

Entro il prossimo 30 novembre 2011, i contribuenti (persone fisiche, società di persone,

società di capitali e soggetti ed esse equiparati) dovranno versare la seconda o unica rata

degli acconti relativi alle imposte sui redditi e all’IRAP per il periodo d’imposta 2011.

 

Esistono due metodi di calcolo degli acconti, a discrezione del contribuente:

1)      il metodo storico

2)     il metodo previsionale.

 

Il metodo storico utilizza, come base di calcolo, le imposte risultanti

dall’ultima dichiarazione dei redditi, quella relativa al periodo d’imposta

precedente (UNICO 2011 – redditi 2010).

 

Il metodo previsionale si basa, invece, su una stima del reddito/valore

della produzione che si presume di conseguire nel 2011, a cui poi

andranno applicate le percentuali del 99% o del 100% di cui sopra.

In particolare, qualora il contribuente preveda di conseguire un reddito/valore

della produzione inferiore rispetto a quello realizzato nel 2010, può effettuare un

versamento in misura inferiore a quanto dovuto o non effettuare alcun versamento.

 
-
Tutti i diritti riservati - P. IVA: 01447430487 Home Page | Servizi offerti | News | Contatti | Privacy