Studio Tributario Innocenti
-
-
HOME   SERVIZI   NEWS   CONTATTI   PRIVACY
-
NEWS
-
IMU E TASI PRIMO ACCONTO 2018
04/06/2018, ore 18:08
-
-
PAGAMENTO STIPENDI esclusivamente in modalita' rintracciabile.
04/06/2018, ore 18:10
-
-
Liberi professionisti equiparati alle Imprese per fondi UE-Toscana prima in Italia
29/03/2017, ore 11:03
-
-
Nell'attesa di alternative ai voucher........
22/03/2017, ore 19:07
-
-
Notifica via Pec: Obbligatoria dal 1 luiglio 2017
03/01/2017, ore 12:48
-
-
Modulo adesione rottamazione cartelle esattoriali
23/11/2016, ore 15:36
-
Sanatoria liti fiscali prossima scadenza -
09/11/2011, ore 16:56

Prossima scadenza del 30 novembre 2011 della definizione agevolata delle fiscali pendenti fino a 20 euro con l’Agenzia delle Entrate.

30 novembre 2011, entro tale data, coloro i quali siano interessati a chiudere una lite con l’Agenzia delle Entrate dovranno effettuare il pagamento, tramite modello F24, di una somma forfettaria fissa di euro 150, per le liti fino a 2 mila euro ovvero, per quelle di valore superiore, calcolato, sulla scorte di una percentuale individuata dalla legge (10%, 30%, 50%), variabile a seconda che vi sia stata soccombenza dell’Agenzia, o del contribuente o, ancora, non sia intervenuta alcuna pronuncia giurisdizionale inter partes.

Le liti pendenti sono quelle tra il contribuente e l’Agenzia delle Entrate, per le quali è stato presentato il ricorso senza aver avuto ancora sentenza definitiva. Il ricorso deve essere stato presentato dal 1° maggio 2011, e le liti in questione non devono superare i 20.000€; possono essere pendenti davanti al Giudice ordinario o alle Commissioni tributarie, in qualsiasi grado di giudizio, o in Cassazione.

 
-
Tutti i diritti riservati - P. IVA: 01447430487 Home Page | Servizi offerti | News | Contatti | Privacy